Nella prima uscita di iTalent potete trovare l’articolo di Rita dal titolo: Internazionalizzazione back to basics

(…) Non si parla d’altro: internazionalizzazione come unica opzione per la sopravvivenza della nostra economia.
Fioccano le iniziative e ogni progetto/corso/incontro contiene la parola “internazionalizzazione” nel titolo.

L’interesse per tutto ciò che riguarda i mercati esteri è comprensibile, ma comporta anche un rischio: quello di banalizzare il processo attraverso il quale le nostre imprese possono sfruttare le opportunità rappresentate dall’export e le complesse strategie sottese alla presenza al di la del mercato domestico. (…)

Continua a leggere…