Appunti di Rita
Comments 2

Mike Bongiorno insiste

Ne avevano parlato qui:

adesso Mike Bongiorno è riapparso nella mia cassettina della posta, nella foto sembra che abbia la bocca truccata e mi dice “Ma cosa fa, dorme? Sono un sacco di giorni che l’aspetto in studio…”. Per chi non l’avesse ricevuto è il messaggio promozionale relativo a www.posteingioco.it

Mike, ma che direct marketing ti fanno fare? Che liste ti hanno dato? A chi può essere venuto in mente che la “Signora Rita” (così mi chiama Mike nella lettera) appartenga al profilo che riesce a leggere questa posta e poi avere il tempo per giocare? Quali dati personali avranno fatto pensare che valeva la pena di scrivermi due volte (per ora)? Quale ricerca avrà fatto propendere per questa operazione a pochi mesi dal totale disservizio che Poste ci ha reso a fine anno?

Misteri del Direct Marketing, o meglio certezze della junk mail! Darei un dito per avere i dati della redemption.

La prossima volta che un cliente mi chiederà consiglio su un’operazione di Direct Marketing avrò un atteggiamento ancora più scettico del solito

2 Comments

  1. IngRoger says

    Senza bisogno del dito glieli posso dare io i dati di redemption (che le preannuncio straordinari) e anche le risposte alle sue acute domande.

  2. Pingback: Mike Bongiorno e il telemarketing, tutto è bene ciò che finisce bene « Bonucchi & associati srl

Rispondi