All posts tagged: mind mapping

Mappe mentali online e lavoro d’impresa

Uno dei post più visitati di questo blog è Mappe mentali: quale software? Dopo tre anni ha bisogno di un aggiornamento e ci pensa Silvia Gregorio. ___________________________________________________________ Condivisione, pubblicazione e creazione collaborativa: ecco quanto offrono le piattaforme online per il mind mapping. Mi è sembrato opportuno (se non altro coerente) strutturare questo post a partire da una mappa mentale, dunque qui di seguito quella che ho creato con MapMyself. Le mappe mentali sono uno strumento di nascita piuttosto recente, parliamo degli anni ‘60, e si basano sulla strutturazione di idee e concetti in collegamenti logico-gerarchici. La vera novità sono le sempre più sofisticate applicazioni web per la creazione di mappe: oltre ai noti software scaricabili, internet offre una serie di piattaforme online che incorporano le peculiarità sopracitate, peculiarità che ben si prestano al lavoro d’impresa. Adottare una mappa mentale condivisa nel business offre una serie di benefici; ne elenco alcuni di rilievo per incoraggiare gli scettici: il mind mapping consente di rappresentare graficamente le idee, di condividerle e strutturarle in modo semplice e concreto applicando i principi del …

Visual mapping vs outliner: che abbia ragione Giacomo Mason?

Amo l’outliner, mi piacciono i punti elenco e scrivo in struttura praticamente tutto, dalla lista della spesa alle lettere d’amore. Ma non posso dare torto al sempre ottimo Giacomo Mason quando commenta una bella prova di visual mapping così: In una sola schermata sono rappresentate moltissime informazioni. Provate a pensare che cosa sarebbe successo se aveste usato i punti elenco: probabilmente avreste dovuto usare molte slide e per di più si sarebbero persi i rapporti reciproci. Ci faccio un pensierino. PS: il culto di Mason è praticato anche da Luisa Carrada