Latest Posts

finanziamenti simest

Finanziamenti Simest: come funzionano e come richiederli

I finanziamenti SIMEST sono finanziamenti agevolati creati allo scopo di supportare le aziende nel percorso verso i mercati esteri. Si tratta di un’opportunità unica, uno strumento concreto per realizzare il sogno dell’export a 360 gradi. I finanziamenti danno la possibilità alle aziende di fare ciò che normalmente troverebbero difficoltoso, soprattutto per la mancanza di risorse. Noi di Bonucchi e associati abbiamo i requisiti per poter erogare la consulenza richiesta per i finanziamenti. Scopriamo insieme come funzionano e come richiederli.

Indice

Finanziamenti Simest: 7 strumenti per l’internazionalizzazione

Il finanziamento è un mezzo dove l’azienda rimane centrale nelle scelte delle linee d’azione; in altre parole, è l’azienda che sceglie ciò che più si adatta alle proprie esigenze. Con i finanziamenti per l’internazionalizzazione Simest potranno essere coperte le spese di 7 strumenti: patrimonializzazione, partecipazione a fiere internazionali, inserimento nei mercati esteri, servizio di temporary export manager, e-commerce, studi di fattibilità e programmi di assistenza tecnica. Fino al 31 dicembre 2020 si potrà presentare domanda per il finanziamento ottenendo un contributo a fondo perduto del 50% fino a un massimo di € 100.000. Il finanziamento è a tasso agevolato e senza necessità di fornire garanzie.e aziende che possono richiedere il finanziamento possono essere imprese, in forma singola o aggregata (che devono costituire una “Rete Soggetto”) e che abbiano depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi, ad eccezione dello strumento della patrimonializzazione, indirizzato invece a MidCap e PMI italiane, costituite in forma di società di capitali, che abbiano realizzato all’estero almeno il 20% del fatturato totale degli ultimi due o il 35% dell’anno precedente alla domanda.

Diamo uno sguardo rapido agli strumenti per l’internazionalizzazione.

Patrimonializzazione

Il finanziamento è finalizzato al miglioramento o mantenimento del livello di solidità patrimoniale. Le spese sostenute non vanno preventivate né rendicontate. L’importo finanziabile massimo è di € 800.000, fino al 40% del patrimonio netto.

Inserimento nei mercati esteri

Finanziamento a tasso agevolato delle spese per la realizzazione di un ufficio, showroom, negozio o corner o centro di assistenza post-vendita all’estero e relative attività promozionali. L’importo massimo finanziabile, a regime “de minimis”, può raggiungere il 100% del totale preventivato e non può superare il 25% del fatturato medio dell’ultimo biennio, da un minimo di 50 mila euro fino a 4 milioni di euro.

Servizio TEM

Con un importo massimo finanziabile di € 150.000 e un importo minimo di € 25.000, questo strumento finanzia le spese per l’inserimento temporaneo in azienda di figure professionali specializzate, quali Temporary Export Manager, Temporary Digital Marketing Manager e Temporary Innovation Manager, nonché altre spese connesse alla realizzazione del progetto elaborato con l’assistenza del TEM. 

Studi di fattibilità

Finanzia le spese di personale, viaggi e soggiorni per la redazione di studi di fattibilità collegati investimenti produttivi o commerciali all’estero. L’importo massimo finanziabile è di € 200.000 per studi collegati a investimenti commerciali e € 350.000 per studi collegati a investimenti produttivi.

E-commerce

Finanzia le spese relative alla realizzazione della propria piattaforma informatica finalizzata al commercio elettronico o all’utilizzo di un market place fornito da soggetti terzi. L’importo massimo finanziabile è di € 450.000,00 per la realizzazione di una piattaforma propria € 300.000,00 per l’utilizzo di un marketplace fornito da terzi. L’importo minimo finanziabile è di € 25.000.

Fiere e mostre internazionali

Finanziamento a tasso agevolato delle spese per area espositiva, spese logistiche, spese promozionali e spese per consulenze connesse alla partecipazione a fiere/mostre internazionali, comprese le manifestazioni in Italia, ma a respiro internazionale. L’importo massimo finanziabile è di  € 150.000.

Assistenza tecnica

Finanzia le spese per personale, viaggi, soggiorni e consulenze, sostenute per l’avviamento di un programma di formazione del personale operativo nei paesi esteri, con un importo massimo finanziabile di € 300.000.

Per comprendere nel dettaglio il funzionamento di ciascuno strumento e le condizioni, ecco una tabella riassuntiva che potete scaricare.

Come richiedere i finanziamenti Simest: il ruolo della consulenza

In questo contesto, la fertilizzazione creativa messa in campo dalla consulenza riesce a dare valore aggiunto a ogni singola azione. Con esperienze nella creazione di impresa e nel marketing internazionale maturate negli anni, noi di Bonucchi e associati possiamo offrire servizi legati ai finanziamenti con tasso agevolato di Simest sull’internazionalizzazione. Puoi controllare se la tua impresa è pronta per l’export, scegliere le destinazioni più attrattive e appropriate, pianificare e realizzare piani di internazionalizzazione, identificare strumenti, formule e finanziamenti per il tuo progetto.

Per conoscere meglio le nostre competenze e le nostre linee d’azione, scarica a questo link la nostra infografica.

conversazione su singapore

Conversazione su Singapore

Tra le best practice nella gestione della crisi sanitaria causata dal Covid-19 spicca tra tutti il Sudest Asiatico, in particolare Singapore. Questo il fil rouge della Conversazione su Singapore tra Rita Bonucchi e Bruno Carenini pubblicata il 16 giugno nella rubrica “Scarpe con suole di vento”.

L’esperienza della Sars del 2002 ha permesso a Singapore di dotarsi di automatismi e sistema di allarmi per reagire tempestivamente. Con un’allerta a livello arancione, dal 7 febbraio è iniziata la graduale cancellazione di fiere ed eventi, fino ad arrivare al mese di aprile con il “circuit breaker”, l’equivalente del nostro lockdown. Nonostante ciò, la chiusura del Paese ha avuto elementi di originalità: dai ristoranti aperti per asporto e delivery per garantire le abitudini dei cittadini, che tipicamente non cucinano in casa, al telecommuting (un altro modo originale per definire il lavoro da casa, dopo il nostro “smartworking”).

La cauta riapertura del primo di giugno mette in luce il successo della gestione singaporeana: un bilancio che arriva a 33.000 casi totali e 24 decessi (ndr 26 ad oggi), su una popolazione di 6 milioni di abitanti, dove i casi giornalieri sono contenuti e ben identificati.

Quali sono allora gli impatti economici e quali le previsioni per Singapore? La previsione dell’impatto sul PIL si aggira attorno al -4,7% e l’ipotesi più accreditata è che Singapore attraversi una crisi a forma di V, una crisi molto violenta all’arrivo con un rimbalzo altrettanto forte all’uscita. Certamente il mercato dei consumi subirà un duro colpo, ma tra i segnali positivi risaltano sicuramente il mercato immobiliare, grazie alle richieste dalla Cina di immobili di lusso e l’incremento dei depositi bancari del 40%. Oltre a ciò, l’agenzia governativa EDB per l’attrazione di investimenti ha raggiunto e superato l’obiettivo assegnatole, in particolare intercettando la realtà di Thermo Fisher dal settore medicale.

Infine, il 21 novembre 2019 è stato siglato l’EUSFTA, il Trattato di Libero Scambio tra Singapore e l’Unione Europea. Per le nostre imprese non cambia praticamente nulla in termini di dazi (già a zero sulla quasi totalità dei beni), ma le aree delle carni rosse e dei salumi saranno più agevolate, 36 denominazioni protette verranno tutelate a Singapore e verrà agevolata la non discriminazione su gare e appalti.

Sebbene la riapertura sia graduale e la contrazione del PIL sarà inevitabile, segnali forti di investimenti esteri e l’impegno del governo costante fanno pensare che Singapore rimanga attrattiva, soprattutto in ottica di internazionalizzazione.

Update: è arrivata infatti la conferma dell’attrattività di Singapore come destinazione business. (leggi l’articolo completo)

Per vedere la Conversazione completa e approfondirne i contenuti, date un’occhiata al link https://www.youtube.com/watch?v=_Mlo51x8tM0&feature=youtu.be

Marzo, aprile e maggio 2020 – formazione as (un)usual

In queste settimane siamo impegnati in molte iniziative di formazione a distanza e chiamati come relatori in parecchi webinar. Abbiamo esperienza nell’e-learning, già nei primi anni duemila avevamo progettato e realizzato corsi online per Formaper e alcuni programmi dell’UE, ma la formula non era mai decollata. Avevamo tante volte proposto di intervenire in eventi e corsi senza spostarci, qualche volta ottenendo una trasmissione in streaming, ma nulla di significativo.

Ora l’emergenza COVID-19 ha dato una spinta all’innovazione.

La realizzazione degli incontri di formazione dei mesi di marzo e aprile ha richiesto una particolare revisione dei programmi, alimentata dal continuo aggiornamento e monitoraggio delle dinamiche internazionali. Con l’obiettivo di trasmettere alle aziende le chiavi di lettura per uno scenario che sta radicalmente cambiando, ecco una panoramica degli interventi di formazione già tenuti e in programma sul mondo del marketing internazionale tenuti da Rita Bonucchi:

  • 4 maggio 2020: “Nuove configurazioni per l’Ufficio Estero. Nuovi strumenti e nuove figure professionali fuori e dentro l’azienda”, in collaborazione con Nibi e la Camera di Commercio di Novara. Questo webinar illustra il metodo per scegliere il modello organizzativo più adatto, costruire e mantenere organizzazioni per l’export soprattutto in questo momento di crisi delle procedure aziendali. Maggiori info e registrazioni al link
  • 5 maggio 2020: “Strategie di marketing internazionale”, promosso dalla Camera di Commercio di Pisa. Ultimo appuntamento del ciclo di webinar dedicato ai temi di internazionalizzazione; in questa occasione di parlerà dei principali strumenti del web a disposizione delle ricerche di mercato per l’estero e degli strumenti per valutare la propria presenza sul web in ottica internazionale. Ulteriori info e registrazioni al link
  • 13 maggio 2020: “Export45”, organizzato da Promos Italia, dedicato ai mercati, tendenze, strategie, b2b, comunicazione aziendale, finanziamenti europei, marketing, digital. Maggiori info e registrazioni al link
  • 19 maggio 2020: “I mercati stanno cambiando: sceglierei territori più attrattivi dopo la pandemia”, organizzato da Unioncamere Lombardia in collaborazione con la Camera di Commercio di Sondrio. Si parlerà di metodi e criteri per la selezione e classificazione delle destinazioni e della gestione delle informazioni ai tempi del Covid-19. Per iscrizioni, visitare il link
  • 21 maggio 2020: “Strategia per la ripresa”, organizzato da Nibi in collaborazione con la Camera di Commercio di Terni. Il webinar illustrerà gli strumenti operativi per il progetto di ripresa di business, le modalità di pianificazione aziendale e di comunicazione nell’emergenza. Per iscrizioni, visitare il link
  • 25 maggio 2020: “Master MIM-I canali di vendita: impostare e preparare una strategia omnichannel”, organizzato da Isfor2000 con l’obiettivo di fornire gli strumenti per analizzare quanto l’azienda sia pronta per l’omnichannel e illustrare un percorso veloce per la progettazione dell’export digitale multicanale.
  • 26 maggio 2020: “I mercati stanno cambiando: scegliere i territori più attrattivi dopo la pandemia”, organizzato da Unioncamere Lombardia in collaborazione con la Camera di Commercio di Mantova. L’obiettivo è quello di sensibilizzare le imprese sulla necessità di revisione delle priorità tra i mercati e fornire indicazioni pratiche sulla valutazione di attrattività. Per iscrizioni, visitare il link
  • 27 maggio 2020: “Business focus Singapore e Vietnam”, organizzato da Nibi in collaborazione con la Camera di Commercio di Bergamo, volto a trasmettere una panoramica di questi territori e fornire delle indicazioni pratiche per le aziende che vogliono valutarne le opportunità. Per iscrizioni, visitare il link

Incontri passati:

  • 13 marzo 2020: “L’ufficio estero: nuove configurazioni, nuovi strumenti e nuove figure professionali”, promosso da Promos Italia, dedicato agli strumenti per organizzare un ufficio estero, le nuove figure nel panorama export e le strutture possibili per ogni scelta strategica.
  • 20 marzo 2020: “La bellezza salverà il mondo. Nuovi scenari export in tempi d’emergenza”, organizzato da Cosmetica Italia, focalizzato sugli strumenti da adottare in un periodo atipico come quello attuale, sulle strategie per il mantenimento delle posizioni di mercato e l’approccio tattico all’e-commerce, in particolare in Sudest Asiatico.
  • 23 marzo 2020: “L’ufficio estero: dalla struttura all’innovazione”, organizzato da Promos Italia, dedicato a modelli organizzativi innovativi, sistemi di aggiornamento per il team export e il sistema informativo per la comunicazione interna.
  • 7 aprile 2020: “Gli strumenti dell’export digitale”, organizzato da Promos Italia, volto a presentare gli strumenti per integrare le azioni commerciali con il digital all’estero, per le ricerche di mercato attraverso il web e per valutare la propria presenza sul web in ottica internazionale.
  • 20 aprile 2020: “Strategie di marketing internazionale”, organizzato da Nibi e dalla Camera di Commercio di Novara, dedicato agli strumenti di pianificazione per l’internazionalizzazione, le strategie di ingresso, soprattutto nel dopo Covid-19 e gli strumenti di web marketing utili all’export.
  • 22 aprile 2020: “Le strategie di ingresso sui mercati internazionali – 1°modulo”, organizzato dalla Camera di Commercio di Pisa, in cui si è parlato di export nel dopo Covid-19, delle best practice da seguire e delle strategie da adottare per l’internazionalizzazione.
  • 27 aprile 2020: “Le strategie di ingresso sui mercati internazionali – 2° modulo”, organizzato dalla Camera di Commercio di Pisa, in cui sono stati illustrati gli step verso l’internazionalizzazione, dagli strumenti per impostare un progetto di internazionalizzazione e la compilazione di un piano marketing, alle ricerche di mercato per l’estero e le politiche di comunicazione per l’export
  • 29 aprile 2020: “Beauty strategy abroad”, organizzato da Cosmetica Italia, dedicato al mondo cosmetico con l’obiettivo di riflettere sull’aspetto più rilevante del settore beauty, quello strategico, fornendo strumenti innovativi per la pianificazione export e per la selezione delle destinazioni.
  • 30 aprile 2020: “Tecniche di vendita nei mercati internazionali – 3° modulo”, organizzato dalla Camera di Commercio di Pisa, riguardante gli strumenti online e offline per la creazione di lead, la gestione e il mantenimento delle relazioni con le controparti e sul mix di strumenti digital per affrontare i nuovi mercati. 

Infine, il 23 aprile 2020 si è tenuto un webinar in collaborazione con Cosmetica Italia volto a illustrare le novità nel “Percorso di internazionalizzazione in Sudest Asiatico” a seguito del diffondersi del virus Covid-19 nel mondo. Il progetto è stato presentato nel mese di gennaio 2020 ed è dedicato alle aziende iscritte a Cosmetica Italia. L’obiettivo è quello di rafforzare la conoscenza del beauty made in Italy nei paesi ASEAN e favorire lo sviluppo del business delle aziende cosmetiche italiane coinvolte.

#Business As Unusual

Sono già passate 3 settimane da quando il diffondersi del virus COVID-19 è diventata un’emergenza anche nel nostro Paese.

Grazie alla flessibilità che caratterizza il nostro team, siamo passati da subito allo smartworking. Le piattaforme per il teamworking e il lavoro da remoto con cui stiamo operando quotidianamente ci permettono di rimanere in costante contatto e a disposizione dei nostri clienti. Gli incontri di formazione previsti per i mesi di marzo e aprile, laddove possibile, sono stati trasformati in webinar, assicurandone così lo svolgimento in sicurezza. 

La nostra Project Manager a Singapore, inoltre, assicura la nostra operatività nell’area ASEAN, anche grazie all’aiuto dei nostri partner locali.   

Siamo certi che il nostro Paese e la nostra comunità economica e professionale reagiranno immediatamente e saranno in grado di mostrare al mondo la nostra resilienza, la flessibilità e l’abilità di rimanere uniti durante un periodo così difficile.  

In questo momento, il nostro motto è #BusinessAsUnusual 

Un ponte tra i designer di Singapore e le aziende italiane

Bonucchi e associati è felice di informarvi che abbiamo vinto il lotto relativo al mercato italiano della call for expert promossa da Design Singapore (DSG), l’agenzia governativa che si occupa del design a Singapore.

L’ente ha lanciato un progetto di sostegno ai designer di Singapore: BOD (Business of Designers https://www.designsingapore.org/what-we-do/design-entrepreneurship/business-of-design), con lo scopo di mettere in connessione i designer già affermati che si occupano di design di prodotti furniture e lifestyle con le aziende del mondo del progetto in Italia e Bonucchi e associati farà da tramite tra le due aree (https://www.designsingapore.org/modules/design-news/8-design-studios-grow-global-ambition-with-dsgs-support).

Il nostro intervento è improntato sulla consulenza sull’internazionalizzazione e sul supporto ai designer nell’individuare una strategia di ingresso sul mercato italiano e di facilitare il dialogo con i produttori di arredo made in Italy.

Per maggiori informazioni contattaci a staff@bonucchi.com.

Estate di formazione

Per chi volesse approfittare dell’arrivo dell’estate per aggiornare le proprie conoscenze sui temi caldi di internazionalizzazione e digitale, ecco l’elenco dei prossimi corsi di formazione tenuti da Rita Bonucchi nel mese di Giugno.

  • Marketing internazionale: il corso sarà incentrato sul tema del marketing internazionale e si svolgerà il 03/06/19 dalle 9:00 alle 13:00 presso la Camera di Commercio di Treviso. Il seminario fa parte del Progetto Sei – Sostegno all’export dell’Italia organizzato da Nibi – Nuovo Istituto di Business Internazionale di Promos Italia in collaborazione con Unioncamere nazionale.  Maggiori info e registrazione al link.
  • Web marketing + laboratorio per la promozione di un evento: il seminario fornirà un’introduzione ai principi di web marketing applicato alle pmi. Il corso è organizzato dal Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Mantova, in collaborazione con Unioncamere Lombardia e si svolgerà il 04/06/19 dalle 9:00 alle 18:00 presso il Centro Congressi MaMu. Maggiori info e registrazione al link.
  • Donne nell’industria 4.0: nuove opportunità per il lavoro femminile nelle aziende digitali e interconnesse: il seminario fa parte del Progetto Adapt, che offre percorsi formativi e imprenditoriali per donne in un’economia in trasformazione, promosso da CPV. Il corso si terrà il 05/06/19 dalle 9:00 alle 18:00 presso la Camera di Commercio di Vicenza. Maggiori info e registrazione al link.
  • Web marketing per l’internazionalizzazione: il corso sarà incentrato sulle opportunità offerte del web per l’internazionalizzazione e si svolgerà il 13/06/19 dalle 9:00 alle 13:00 a Milano. Il seminario fa parte del Progetto Sei – Sostegno all’export dell’Italia organizzato da Nibi – Nuovo Istituto di Business Internazionale di Promos Italia in collaborazione con Unioncamere nazionale.
  • Nuove tendenze e competenze per l’internazionalizzazione, il ruolo dei Local Export Manager: il corso di propone di illustrare le nuove tendenze dell’internazionalizzazione e analizzare la figura del Local Export Manager. Il seminario si terrà il 20/06/19 dalle 14:00 alle 18:00 presso Bergamo Sviluppo c/o Point di Dalmine. Maggiori info e registrazione al link.

Nicole Della Valle

I corsi di formazione del mese di Maggio

Il mese di Maggio è caratterizzato da numerose attività di formazione, che si affiancano agli incarichi di consulenza in cui noi di Bonucchi e associati siamo coinvolti.

Ecco l’elenco dei prossimi corsi tenuti da Rita Bonucchi:

  • Marketing internazionale: focus digital marketing: evento dedicato ai principali aspetti del digital marketing nell’internazionalizzazione delle pmi. L’evento si terrà il 09/05/19 dalle 9:00 alle 13:00 presso la Camera di Commercio di Sondrio; corso di formazione previsto all’interno del Progetto Sei – Sostegno all’export dell’Italia organizzato da Nibi – Nuovo Istituto di Business Internazionale di Promos Italia in collaborazione con Unioncamere nazionale. Maggiori info e registrazione al link.
  • Social media come strumento di comunicazione: il seminario sarà incentrato sulle opportunità offerte dai social media come strumenti di comunicazione per le imprese. Il corso è organizzato dal Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Mantova, in collaborazione con Unioncamere Lombardia e si terrà il 14/05/19 dalle 9:30 alle 13:30 presso il Centro Congressi MaMu. Maggiori info e registrazione al link.
  • Web marketing nuove opportunità del web e strumenti operativi: seminario operativo sull’innovazione digitale nel settore del marketing internazionale. Il seminario è organizzato dal Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Varese, in collaborazione con Unioncamere Lombardia e si terrà il 15/05/19 dalle 9:00 alle 18:00 a Busto Arsizio. Maggiori info e registrazione al link.
  • Strategie di marketing internazionale: l’incontro sarà incentrato sulle strategie di marketing per l’internazionalizzazione delle pmi. Il corso è previsto per il 17/05/19 dalle 9:00 alle 13:00 presso la Camera di Commercio di Mantova, anche questo incontro è all’interno del Progetto Sei – Sostegno all’export dell’Italia organizzato da Nibi – Nuovo Istituto di Business Internazionale di Promos Italia in collaborazione con Unioncamere nazionale. Maggiori info e registrazione al link.
  • Focus Digital Export ASEAN e Singapore: durante il seminario verrà trasmessa una prima conoscenza del territorio, delle sue caratteristiche e delle principali realtà di digital export e verranno forniti riferimenti e indicazioni pratiche per le aziende che vogliono affrontare Singapore e l’ASEAN. Il seminario è organizzato dal Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Torino e si terrà il 20/05/19 dalle 9:00 alle 17:00 presso il Centro Congressi di Torino. Maggiori info e registrazione al link.
  • Strategie di marketing internazionale: l’incontro, anch’esso parte del Progetto Sei sarà incentrato sulle strategie di marketing per l’internazionalizzazione delle pmi. Il corso è previsto per il 23/05/19 dalle 9:00 alle 13:00 presso la Camera di Commercio di Varese.

Nicole Della Valle

Lo spazio di Bonucchi e associati presso Little Italy Singapore

Bonucchi e associati è felice di informarvi che ha recentemente concluso un importante accordo con Little Italy, il primo concept store a Singapore interamente dedicato al Made in Italy, dove è possibile trovare prodotti alimentari di pregio, vino, cosmetici, fashion e elementi di design.
Nel concept store Bonucchi e associati ha la disponibilità di un tavolo e uno spazio scaffali da dedicare ai propri clienti, come integrazione dei servizi di consulenza.

Lo spazio può essere utilizzato per vendita, presentazioni, eventi, test, a seconda delle necessità.

Per maggiori informazioni contattaci a staff@bonucchi.com.