All posts filed under: Consulenza

Piccoli imprenditori crescono: Bettina de Vettor

Myself racconta Bettina de Vettor: la rivista dedica alla sua Biscotteria Bettina di Treviso un articolo nella sezione sulle donne imprenditrici. Bettina ha abbandonato nel 2008 il lavoro di manager per aprire il suo laboratorio di biscotti artigianali e per l’occasione ha seguito con la Camera di Commercio di Treviso un corso sull’imprenditoria femminile in cui Rita ha condotto alcune docenze relative a business plan, ricerche di mercato e marketing. Oggi, oltre al laboratorio di Dosson, avviato con la liquidazione del vecchio lavoro, Bettina gestisce un punto vendita a Treviso e i suoi biscotti sono distribuiti in Svizzera e Germania. Il suo lavoro le è valso anche il premio di “Cna Impresa Donna”. Complimenti Bettina!

Nuovi termini per il vocabolario del consulente di management: #vadaabordocazzo

L’attualità mi spinge a modificare la scaletta delle cattiverie 2012, in questo momento in rete sono tutti scatenati a commentare la telefonata tra Schettino e De Falco. Difficile non indignarsi con il primo, troppo facile considerare un eroe il secondo, che non era a bordo e sapeva di essere registrato. Però… quanto mi fa pensare al nostro lavoro, dove ogni tanto capita che non sei sulla nave, ti chiamano quando è già inclinata, sai che ci saranno delle vittime, l’equipaggio ce la mette tutta. Il comandante incompetente e presuntuoso che ha messo tutti in pericolo non si rende conto della gravità della situazione e  non prende decisioni. Da inserire assolutamente nel vocabolario del consulente di management: VADAABORDOCAZZO

[siamo antichi] Di etica e politiche commerciali

Il titolo del post (Cose per cui non dovete spendere soldi) mi aveva tratto in inganno: pensavo si trattasse di qualcosa a proposito del free oppure del basso budget, invece si tratta di etica e politiche commerciali. Alessandra Farabegoli riparte da uno spunto di John Jantsch. Come al solito (mi sono ritrovata tanto anche a proposito dei dinosauri), Alessandra riesce a scrivere meglio di me concetti che condivido pienamente e applichiamo da sempre in Bonucchi e associati srl: “Ho smesso da tempo di adottare il meccanismo delle “provvigioni per segnalazione”: se qualcuno – sia esso un amico o un conoscente – mi chiede di indicargli un’azienda o un professionista per un certo lavoro, o mi interpella su qualcosa che io non so fare, gli do quello che penso sia il nome più adatto, e non chiedo all’altro marchette sul fatturato generato. Da quando ho fatto questa scelta lavoro molto meglio: le mie scelte sono guidate dalla mia personale valutazione su chi sia veramente la persona giusta per fare quel lavoro, non da quale percentuale mi viene passata; e, …

Il nuovo nella consulenza

Da anni non riesco ad andare all’Assemblea dei soci APCO. Quest’anno i colleghi dell’Associazione hanno trovato il modo per essere sicuri della mia partecipazione: mi hanno incluso tra i relatori di “Il nuovo nella consulenza”, l’evento che si tiene dopo l’assemblea. Ci vediamo il 4 luglio 2011 alle 14,30 in C.so Venezia 47 (Sala Colucci).

Attenti a quei futuri consulenti

“The same group also got a chance to visit with Rita Bonucchi, the founder and director of Bonucchi & Associati, a niche, international Marketing consultancy that provided an honest appraisal of the consulting profession in Italy” Il resto lo leggete qui: i nostri futuri colleghi che studiano da consulenti a Grenoble sono stati molto carini nel loro reportage. Teneteli d’occhio perché sono tosti.

Fare squadra: su Harvard Business Review Italia ne parlano i consulenti di direzione

“una società di consulenza strategica è prima di ogni altra cosa know-how ed esperienza, sono perciò le “teste” il suo potenziale vero” Nell’inserto Meta, curato da APCO all’interno di Harvard Business Review Italia, ho avuto il piacere di intervistare Simone Lovati. Gli fatto un po’ di domande sulla squadra internazionale che ha creato in ADVB e su come funziona. In edicola trovate HBR, qui la sua intervista, leggetela perchè è piena di spunti anche per chi non si occupa di consulenza.

Tiger Project è nato

Oggi alle 13:00 a Kuala Lumpur, al quarantesimo piano delle Petronas Towers si è sentito un ruggito. Tiger Project, che a dire il vero è operativo da alcuni mesi, ha inaugurato gli uffici e si è presentato ufficialmente alla business community locale e alle imprese italiane in visita con Expo Lombardia Malaysia 2010. Perché avevamo scritto che Bonucchi e associati era incinto? Perché abbiamo un ruolo in tutto questo: Rita Bonucchi, infatti, insieme a Rocco Papapietro è uno dei soci di questa iniziativa. Tiger Project si occupa della consulenza di internazionalizzazione e del supporto sul territorio per le imprese italiane interessate al mercato malese e più in generale a tutto il Sudest asiatico, oltre ad appoggiare le imprese malesi interessate al mercato europeo. È chiaro che le sinergie con Bonucchi e associati  sono quotidiane e che in Italia Tiger Project ha sede presso Bonucchi e associati. Se vedete aggirarsi delle piccoli tigri dalle parti di Maciachini non preoccupatevi.